Living Design Issue - Interiors Trend 2017 - la Matita bianca
  • Living Design Issue – Interiors Trend 2017

    Puntuale come lo scorso anno, l’atteso Living Design Issue – inserto di Living Corriere della Sera – è finalmente arrivato.

    La Matita Bianca vi racconta le caratteristiche dell’Interiors Trend 2017.

     

    L’ispirazione generale è il primo Novecento.

    In architettura, nell’arte, nel design: ecco che l’interiors trend 2017  richiama l’Art Dèco, il Charleston Mood, il Bauhaus, nelle forme, nei colori, nelle linee.

     

    Interior design trend 2017 living design issue

    Credit to Living – Corriere della Sera

     

     

    La sensazione è quella di vivere un interno composto di tratti essenziali.

    Come un quadro di Vassily Kandinsky, punto, linea e superficie esistono nella decorazione di interni 2017 e ognuno di questi elementi è caratterizzato da una scelta cromatica ben definita.

     

    Interiors Trend 2017 Le Palette colori

    Tinte accese e sfumature polverose: dal giallo acceso all’indaco, dal rosa mattone al verde oliva, dall’ocra al marrone, fino all’arancione.

    Ogni elemento ha una nuance che lo caratterizza, che contrasta con quella immediatamente vicina, che non si ripete mai due volte.

    L’arcobaleno delle quinte colorate proposte a parete, a soffitto e a pavimento, suscita un grande impatto visivo che ispira dinamismo.

    Il movimento degli occhi è continuo tra novità e nuove ispirazioni.

     

    Interiors Trend 2017 I complementi d’arredo

    Fondamentale in architettura come nell’arredamento, l’appoggio a terra conquista finalmente il suo ruolo da protagonista.

    Dal letto alle scrivanie, dalla poltrona alla vasca da bagno, il design dei complemeni d’arredo lascia sempre intravedere il pavimento di appoggio.

    Parola d’ordine: leggerezza.

    Tutto è in vista grazie ai piedini esili che sollevano volumi altrettanto leggeri.

    Gambe sottili, filiformi, tengono quasi sospese sottili sedute o piani di appoggio che sembrano fogli.

    Il pavimento è un’altra quinta dove tutto si muove, si sposta, si immagina: tanto sono leggeri alla vista gli elementi che si poggiano a terra.

    Al soffitto i lampadari completano la composizione: strutture filiformi spesso cromate che ambiscono all’invisibile, sostengono grandi e piccoli globi che fluttuano come bolle di sapone.

     

    Interiors Trend 2017  Tappeti come arazzi

    L’utilizzo dei tappeti sulle pareti rimette in discussione la sensazione di ordine visivo.

    I pattern geometrici dei tappeti arredano con le loro stesse linee, il cui tratto delimita nuances differenti.

    Il pavimento diventa parete,  l’occhio rimescola l’ordine delle superfici e il loro peso, rimettendo in gioco l’apparente staticità della composizione.

     

    Interiors Trend 2017  Le Frange a tutto colore

    Le frange restituiscono alle pareti la verticalità.

    Una ripresa di slancio verso l’alto proprio lì dove le tinte materializzano le superfici rendendole piatte e prive di gioco prospettico.

     

    Il risultato finale è una composizione dai tratti astratti.

    Le ispirazioni sono numerose, il gioco del design infinitamente mutevole, il trend è accattivante.

     

    E per restare nel caro secolo Novecento – dalle cui lezioni non smetteremo mai di imparare-  vi saluto in bellezza con questo pensiero di Paul Klee:

    “Tutta la transitorietà è soltanto un’allegoria. Ciò che vediamo è soltanto una proposta, una possibilità, un aiuto. La verità vera giace prima nel fondo invisibile”.

    A buon intenditor …

     

     

     

     

     

  • Lascia un commento

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *